Il SailorMoonWorld.it intervista Tonia di Angenia Creations

Ciao ragazzi,

oggi abbiamo il piacere di intervistare un'altra artista che con le sue creazioni ha reso onore alla nostra amata Sailor Moon: Tonia di "Angenia Creations".

Dai cammei alle statuette tridimensionali, passando per i cofanetti "portasogni", Tonia ha realizzato diversi oggetti in fimo di incomparabile bellezza ed espressività, molti dedicati alla nostra serie preferita.

Proprio in seguito al suo grande successo e viste le sue capacità, abbiamo deciso di intervistarla per voi!

Buona lettura!

  • SailorMoonWorld.it: ciao Tonia, grazie per aver accettato il nostro invito. Intanto complimenti per le tue creazioni, sono delle vere opere d'arte. Ogni volta ci stupisci con la tua abilità. Cominciamo. Parlaci un po' di te… Qual è la vera identità di Angenia?
  • Tonia: ciao a tutti, grazie mille per questa opportunità e per tutti i bellissimi complimenti! La vera identità di Angenia? Mi chiamo Tonia e ho 20 anni, da quando ne ho memoria ho sempre amato il disegno e tutto ciò che riguarda l'arte; mi sono diplomata all'istituto d'arte in grafica pubblicitaria e ora continuo a costruire un futuro che segua la strada dell'arte, perché nella mia vita non saprei immaginare altro. Ho sempre la testa tra le nuvole, sono distratta e disordinata, ho provato a cambiare ma... non sarei io! Sono una persona ipersensibile, ogni minima cosa la trasformo in una tragedia greca, sono sempre insicura e questi sono lati del mio carattere che odio profondamente. Un lato di me, invece, che amo e di cui non mi vergogno affatto è il mio essere bambina, guardo anime, leggo manga e colleziono bambole, ovviamente ADORO SAILOR MOON!!
Intervista Tonia 1
  • SMW.it: da cosa deriva il nome Angenia?
  • T: deriva dall'unione del mio nome, Tonia, con quello del mio fidanzato Angelo... ANGE-NIA! Avevo unito i nostri nomi per scherzo ma mi è piaciuto subito!
  • SMW.it: spieghiamo a chi non lo sa cos'è il fimo. Com'è nata la tua passione per questo materiale? Sei autodidatta?
  • T: allora, detto tecnicamente il fimo è una pasta polimerica, va modellata e cotta in forno (non usate il forno della cucina perché il fimo emana sostanze tossiche, usate sempre un forno a parte!); detto a modo mio il fimo è... MAGIA! Potete creare tutto quello che vi passa per la testa e dare sfogo alla vostra creatività. La mia passione è nata quando ho notato un orecchino di una mia amica a forma di stella di Super Mario; dopo aver scoperto che era stato creato da lei rimasi immobile per qualche secondo immaginando cosa avrei potuto creare e da lì nessuno mi ha più fermata. XD Sì, sono autodidatta, anche perché riuscivo a trovare solo tutorial che spiegassero come fare dolcetti, poi sperimentare da soli è molto molto più bello e i vostri pezzi risulteranno unici al 100%!
Intervista Tonia 2
  • SMW.it: con tue creazioni hai riscosso un successo incredibile tanto da essere costretta ad aprire la partita iva e attualmente sei sommersa dalle commissioni. Di sicuro la soddisfazione per il proprio operato è tanta ma il tempo libero è poco.
  • T: poco tempo libero? Beh, nel mio tempo libero non facevo altro che creare, creare e creare, portando il mio blocco di disegno ovunque! Ovviamente le richieste sono tantissime, ma cerco di fare quello che posso alternando questo mio lavoro alla vita privata (qualche svago deve pur esserci! XD).
  • SMW.it: le tue creazioni si caratterizzano per una cura incredibile dei dettagli, anche in oggetti decisamente piccoli. Quali sono i tempi medi di realizzazione per un oggetto di piccole e grandi dimensioni?
  • T: questa è una domanda imbarazzante poichè mi definisco la lumaca del fimo... diciamo che per una doll abbastanza semplice (ad esempio una Sailor) mi ci vogliono minimo 2/3 ore, mentre per cose più complesse (come cammei o frammenti)... bè... devo dividere la lavorazione in due giorni perché richiedono dalle 6 alle 8 ore, compresa la progettazione. Per oggetti di dimensioni maggiori (ad esempio statuine) suddivido il lavoro in più giorni. Sono necessari un paio di giorni per la progettazione, uno per stendere una creazione base ed altri due per completarla ed aggiungere i particolari... ovviamente se tutto va bene e non devo rifare niente!! XD Cosa che non è mai accaduta!!! -.-
Intervista Tonia 3
  • SMW.it: i paesaggi dei tuoi "frammenti" non sono dipinti, bensì interamente realizzati in fimo, mentre i capelli dei tuoi personaggi sono cosi realistici che donano movimento, volume e graziosità al tutto. Il tuo è un lavoro minuzioso e di alta precisione. Tutti noi ci chiediamo... ma come fai??
  • T: eh... con tanta e tanta pazienza! Non sono necessari attrezzi strani o tecniche sofisticate, basta questo: pazienza e tanta passione, tanta voglia di fare e di rinnovare il proprio stile! Poi c'è l'arma segreta, senza la quale non oserei aprire un solo panetto di fimo, LO STUZZICADENTI! È lui la mia bacchetta magica, aiuta a fare tutto!
  • SMW.it: che suggerimento puoi dare a chi si accinge per la prima volta alla lavorazione del fimo?
  • T: mmm... ce ne sarebbero tantissimi. :P Iniziamo dal più importante: trovate un vostro stile! Anche se siete alle prime armi, non prendete esempio da cose già fatte! Moltissime mie amiche se devono fare una doll... ad esempio una Sailor, scrivono su Google "Sailor in fimo" o "Sailor kawaii"... NOOOOO!!! Niente di più sbagliato, dovete cercare solo Sailor Moon e poi creare voi una Sailor kawaii, senza essere influenzate da altri stili. E se non dovete creare cartoni animati ancora meglio! Non scrivete "cane kawaii" o cose simili, cercate semplicemente la foto di un cane e da quella create il vostro, state per diventare creatrici quindi CREATE al 100%. Un altro consiglio è quello di non cuocere il fimo nel forno di casa, come ho detto prima e di non cuocerlo nell'acqua bollente; funziona ma le creazioni si romperanno molto facilmente e potrebbero rovinarsi. Inoltre il fimo si sporca molto facilmente, quindi tavolo da lavoro pulito e braccia libere, se si sporca pulitelo con un po' di alcool e cotone. ;) Infine non acquistate tremila attrezzi, bastano uno stuzzicadenti, un taglierino e un matterello e, una volta imparato a modellare con questi, potrete poi facilitare il lavoro con altri attrezzi. :)
Intervista Tonia 4
  • SMW.it: moltissimi fan all'estero ti chiedono di spedire anche oltre il territorio italiano, ma tu ripeti più volte che ciò attualmente non è possibile. In passato hai avuto dei clienti stranieri, quali sono oggi gli ostacoli che ti impediscono di continuare a spedire all'estero?
  • T: ho spedito solo un braccialetto all'estero, XD e per fortuna è andato tutto bene. Ma ora con la mia partita iva non posso perché mi permette la vendita solo in Italia; spero di poter risolvere ma sicuramente non lavorerò su commissione: la comunicazione in inglese non è il mio forte. :P
  • SMW.it: hai comunque intenzione di allargare il tuo mercato in futuro?
  • T: purtroppo le creazioni che posso fare sono limitate, non posso creare in grandi quantità e questo mi dispiace molto... ma stiamo cercando una soluzione. :)
Intervista Tonia 5
  • SMW.it: hai realizzato tanti oggetti dedicati a Sailor Moon. Conoscevi già questo anime o lo hai conosciuto tramite le richieste dei tuoi clienti?
  • T: assolutamente , lo conoscevo già! Sailor Moon ha segnato la mia infanzia, mi ha insegnato tantissimo e ancora oggi guardo gli episodi e ho tutte le sigle sul mio lettore MP3. XD
  • SMW.it: qual à il tuo personaggio Sailor preferito?
  • T: le adoro tutte, ma se proprio devo scegliere... Neptune! È sublime!
  • SMW.it: qual'à stato invece il più difficile da realizzare e perché?
  • T: Sailor Cosmos mi ha fatto impazzire!!! Oltre ad avere molti più particolari, ha un'aria particolare: è molto slanciata, misteriosa, diversa dalle altre Sailor, darle quell'atteggiamento di regalità e allo stesso tempo renderla "mia" è stato difficile.
Intervista Tonia 6
  • SMW.it: conoscevi già il SailorMoonWorld.it? Che cosa ne pensi?
  • T: sì sì, è un sito bellissimo, passo spesso per controllare tutte le novità del mondo Sailor, soprattutto per quanto riguarda i gadget. :P
  • SMW.it: grazie della tua disponibilità. L'intervista è finita. C'è qualcosa che vuoi aggiungere?
  • T: sì, che vi ringrazio ancora per questa opportunità, per una fan di Sailor Moon come me vedere il proprio nome su un sito come questo significa moltissimo e spero che alcuni dei miei consigli possano essere utili ad alcune di voi, GRAZIE.
Intervista Tonia 7

Prima di salutarvi, vi invitiamo a visitare la pagina Facebook della nostra amica Tonia per visionare altri suoi bellissimi lavori. Alla prossima! : )

Commenti